Spettacolo 20 maggio 2017

Damien Rice sul palco del teatro Acacia

Irlandese, Damien Rice cresce a Celbridge, nella contea di Kildare. Inizia a fare musica rock con la band Juniper, che ottiene un contratto discografico con la Polygram nel 1997 e un po' di airplay in Irlanda con due singoli, senza però arrivare ad incidere un disco intero. Dopo avere passato un paio di anni in giro per l'Europa, Rice torna a Dublino e si rimette a fare musica. Il risultato sono una serie di singolo e l'album di debutto O, che arriva nel 2002 in Irlanda, nel 2003 nel resto d'Europa. Il passaparola sui formidabili concerti di Damien spinge il disco a decollare poco per volta, e una spinta ulteriore la dà la presenza di “The blower's duaghter” in apertura di “Closer”, film con Julia Roberts. Con il suo cantautorato intenso, Damien si costruisce così una solida base di pubblico, che però deve attendere fino al 2006 per un nuovo disco: nell'autunno esce 9, anticipato dal singolo “9 crimes”.

Damien-Rice
foto di Machi di Pace
Damien-Rice
foto di M
Damien-Rice
foto di Machi di Pace
Damien-Rice
foto di Machi di Pace
foto di Machi di Pace
foto di Machi di Pace
Damien-Rice
foto di Machi di Pace
Damien-Rice
foto di Machi di Pace
Damien-Rice
foto di Machi di Pace
Damien-Rice
foto di Machi di Pace
Damien-Rice
foto di Machi di Pace