Campaniasuweb - LA TUA REGIONE A PORTATA DI CLICK

venerdì 17 nov 2017 aggiornato alle 14:08 del 16 nov 2017

Napoli, Matteo Brambilla è il candidato sindaco del M5S

L'ingegnere di Monza, che vive a Napoli da dieci anni, vince con 276 voti il ballottaggio delle cosiddette "comunarie"

Dopo mille tentennamenti anche a Napoli arriva il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle. Matteo Brambilla, nome ben più familiare tra i residenti della Madonnina di quanto possa esserlo nel capoluogo campano, è stato scelto con 276 voti, su un totale di 574 votanti. Gli altri due candidati erano Francesca Menna (189 voti) e Stefania Veruso (109 voti).

Matteo Brambilla

Ingegnere di 46 anni nato e vissuto a Monza, Matteo Brambilla dal 2006 vive a Chiaiano dove è attivista dell’associazione anti-discarica Terra Futura. «È una persona eccezionale, onesta, competente. È un ingegnere energetico che da anni si dedica con passione ai tanti temi di interesse della città. Matteo ha scelto Napoli», scrive sulla sua pagina Facebook Roberto Fico, parlamentare del Movimento 5 Stelle e responsabile nazionale dei Meet Up. «Ha contribuito dal 2006 nel Meetup a costruire la visione di un nuovo modo di essere comunità e fare rete – dice Fico – Metterà questa visione al servizio della città per valorizzarne le infinite ed eccellenti risorse umane, culturali, sociali. Con lui e con la rete dei cittadini di cui sarà portavoce entreranno nel Comune di Napoli i principi, i valori, la rivoluzione culturale del Movimento 5 Stelle. Ora – conclude – tutti al lavoro con Matteo e con tutti i candidati M5S per fare di Napoli una città 5 Stelle».

Leggi anche